DECALOGO PER STRONZI CHE CI PROVANO CON DONNE INTELLIGENTI

 4D11149C-4E52-4380-BCA1-CB4CB1CB1535

PREMESSA: amici maschietti, questo articolo è tutto per voi! Sono sicura che sarà interessante, per una volta, ascoltare il punto di vista femminile di chi si interfaccia con voi e, per quanto la vostra natura vi porti a farvi i fatti vostri e “chissene!”, se sarete così costanti da portare a termine la lettura, sono certa che il vostro approccio risulterà infallibile.

PREMESSA 2: c’è chi fra voi si starà giustamente chiedendo “ma se una è così intelligente mica ci finisce con uno stronzo!”…ALT! Mai considerazione sarebbe più sbagliata di questa: tutte le donne nella vita sono finite con almeno uno stronzo, perché esiste il ragionevole dubbio che non si può mai giudicare senza conoscere. La stupidaggine sarebbe pensare, una volta individuato uno stronzo, che questo cambierà per amore nostro. ANATEMA.

Ma iniziamo:

  1. cari Stronzi, mai mentire ad una donna intelligente in un modo subdolo e facilmente “sgamabile”: lei lo scoprirà e se ne andrà. Voi farete spallucce inizialmente, ma poi lo sentirete quel vuoto marcio di chi non sa valorizzare se stesso stando a fianco di una persona valida.
  1. Stronzi, non vantatevi tipo Galli cedroni se una ve la da subito, o se l’avevate puntata in due nel vostro branco di stronzi e il vincitore ora è indeciso se esporre il “boxer del misfatto” in una teca di vetro illuminata a LED, o pagare da bere allo sconfitto tipo premio di consolazione. Lei se ne accorgerà e vi umilierà tirando fuori tutte le vostre imperfezioni o defallaince sessuali (perché le avrete, oh si che le avrete!) ricordandovi che se una donna intelligente decide di stare con voi, lo fa spontaneamente e non perché avete ululato più forte in un combattimento all’ultimo sangue; perché l’amore, o semplicemente il sesso, sono una libera scelta di felicità condivisa.

3)  Stronzi, non tiratevela tipo CR7 o BECKHAM dopo essere stati insieme ad una donna 

     intelligente, ma siate gentili: ogni donna, anche chi pratica una qualsiasi forma di sesso libero, 

     ha una sensibilità che riflette le sue paure. Provandoci, e anche subito dopo esserci stati,

     fategliele dimenticare queste paure: che sapete? Sono un po’ anche le vostre. Saltare da una 

     conquista all’altra vi renderà forse fighi agli occhi del branco, ma usare la sensibilità di una 

     donna senza rispettarla vi farà guardare dentro con disprezzo, perché sotto sotto, una 

     coscienza l’avete anche voi.

4) Cambiate programma qualche volta: cena – passeggiata – dopocena; sorprendetela con un 

    Teatro, un concerto, un museo, una gita fuori porta… e sorprendetevi: in un cliché diverso vi 

    piacerete di più anche voi e scoprirete che per stare bene basta un paesaggio giusto in buona

    compagnia.

5) Smettetela di giocare a fare gli “esperti di”: siete esperti di vino, di moto, di viaggi, di libri…

    blablabla…siate esperti di voi stessi e interessati a chi vi è davanti, predisponetevi ad una forma

    di ascolto sincero che vi “destrutturerà” rispetto alle vostre armature e vi libererà nel pensiero.

    Così la conquisterete di più.

6) Flirtate con buon gusto e una sana dose di cavalleria, certo! Non siate tutti “Pucci Pucci” e 

    cuoricini, perché queste cose per una donna intelligente sono svilenti e precludono un 

    confronto alla pari dove dirsi cose romantiche è una decisione consapevole che porta l’altro

    a stare meglio, non un atto dovuto tipo la recita della poesia a Natale.

7) Gli sguardi languidi solo se siete Johnny Depp dei tempi migliori, altrimenti il risultato sarà solo

    uno sguardo alla Pierino che spia dal buco della serratura. Le donne intelligenti vanno guardate

    dritte negli occhi: è lì che nascondono quello che sentono.

8) Bannate frasi tipo “che buon profumo!” “Quello che mi ha colpito più di te sono gli occhi!”…

   …la testa. Quello che vi deve colpire di una donna intelligente è il modo di ragionare, di sorridere

  alla vita, di parlare senza remore…non qualcosa di fisico! È chiaro che è scattata una sorta di     attrazione, altrimenti non avrebbe senso il vostro essere lì, ma vi prego: NON SIATE SCONTATI.

9) Nessun commento fuori luogo sull’outfit scelto per la serata: avrà certamente perso tantissimo 

    tempo a scegliere cosa indossare (in questo noi donne siamo tutte uguali) ed un evergreen 

    come “sei bellissima” guardandola negli occhi alla Richard Gere maniera in Pretty Woman è

    sempre la cosa giusta da dire. SOLO SE LO PENSATE DAVVERO PERÒ! Lei capirà se le state

    mentendo, perciò, in caso di non apprezzamento del look, limitatevi a sorridere e tacere.

10) UNO STRONZO È SEMPRE UNO STRONZO. 

     Non cambierà, a meno che la vita non lo schiaffeggi così forte da fargli capire che ad essere 

     Stronzi con le donne non ci guadagnerà niente. Vi ritroverete soli, con gli amici di sempre che 

     si saranno scocciati delle vostre imprese e non vi prenderanno più sul serio, ripenserete a quel

     sorriso di una sera di qualche anno fa, e non vi ricorderete del sesso che c’è stato dopo, ma vi

     mancherà quella risata aperta, quello sguardo vivace di chi sapeva capire e vi chiederete cosa

     è rimasto di tutto il tempo che resta.

Solo che quella donna sarà andata avanti, e a voi non resterà che il ricordo.

721121C1-7806-4C3B-843E-65E3B09D62F3.jpeg

 

The FAm

#mangiascriviama

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...